Schiavi Spa è orgogliosa di annunciare un ulteriore incremento del proprio capitale sociale, da poco passato da 3.000.000,00 di euro a 5.000.000,00 di euro.

Il recente incremento del capitale contribuito alla società da parte dei suoi soci non è soltanto fortemente indicativo delle risorse su cui Schiavi Spa può contare, ma rappresenta soprattutto la naturale evoluzione di un percorso virtuoso che possiamo ricondurre almeno al 1967.

L’iniziale capitale stanziato, pari a sei milioni di vecchie lire, aumenta a trentasei nel 1972, per poi diventare pari a trecento milioni di lire nel 1975 e in un miliardo e cinquecento milioni di lire nel 1981. Nel 1990 passa a 4 miliardi di lire e nel 2006, la cifra versata ammonta a 3 milioni di euro.

Quattordici anni dopo il capitale sociale è quasi raddoppiato, a garanzia di un’attività che si muove instancabilmente verso il futuro.